Federazione Italiana Cuochi e Unilever Food Solutions insieme per la formazione degli chef

Stampa

La Food Art protagonista degli oltre 30 corsi gratuiti previsti nel 2019

L’accordo tra Federazione Italiana Cuochi (FIC) e Unilever Food Solutions (UFS) si rinnova per il quarto anno consecutivo. Al centro la formazione degli chef con una proposta di corsi gratuiti in tutta Italia.

Oltre 30 gli incontri formativi previsti nel 2019, rivolti ai 19.000 associati FIC e da quest’anno a professionisti del mondo della ristorazione, clienti Unilever Food Solutions. Si parte da Genova (26 febbraio), Como (27 febbraio) e Bolzano (28 febbraio). Si prosegue poi con gli incontri di Aosta (6 marzo) e Novara (7 marzo). Per aggiornamenti su luoghi, date e iscrizioni consultare le pagine Facebook di FIC e di Unilever Food Solutions.

I corsi sono tenuti da Giuseppe Buscicchio, Executive Chef di Unilever Food Solutions, da oltre 20 anni membro della Federazione Italiana Cuochi. Uno chef che incontra colleghi di tutta Italia, per confrontarsi sui nuovi trend in cucina, sulle problematiche quotidiane e sulle possibili soluzioni.

Il tema degli incontri formativi 2019 è la Food Art. La costruzione del piatto, dal progetto al piatto finale. Un format totalmente nuovo, moderno e originale, che esplora l’arte di sapere esaltare il gusto di un piatto attraverso l’estetica della sua presentazione, ideato da Giuseppe Buscicchio e Pier Luca Ardito, Team Coach della Nazionale Italiana Cuochi, che si è aggiudicata la medaglia d’oro alla Culinary World Cup 2018 di Lussemburgo.

Lo straordinario connubio tra gusto e bellezza del cibo, attraverso l’arte dell’impiattamento, viene celebrato anche nell’originale ricettario Food Art. La costruzione del piatto, dal progetto al piatto finale, con moltissime proposte à la carte e per il banqueting, che verrà distribuito ai partecipanti ai corsi.