È COSÌ, partner FIC nel professional cleaning

Stampa

Risparmiare acqua, energia e ore di lavoro nelle fasi di pulizia, garantendo una corretta ed efficace deter-disinfezione in tutti i comparti del settore ho.re.ca.

La partnership tecnica tra è così e federazione italiana cuochi

In occasione dei Campionati della Cucina Italiana 2020, la quinta edizione della più grande competizione gastronomica nazionale, È COSÌ, azienda leader nel settore del professional cleaning, ha ufficializzato l’inizio del rapporto di partnership tecnica con la Federazione Italiana Cuochi.

Dal 15 al 18 febbraio alla Fiera di Rimini, È COSÌ ha fornito le proprie soluzioni per supportare i cuochi in gara nelle operazioni di cleaning. Per l’occasione è stato inoltre istituito un premio speciale per i concorrenti che si sono distinti nella categoria Pulizia ed Igiene.

L’azienda ha sviluppato un’ampia gamma di prodotti destinata alla pulizia e igienizzazione di cucine professionali e stoviglie. Soluzioni innovative che si basano sul risparmio di acqua, energia, ore di lavoro con attenzione alla riduzione di tensioattivi nelle acque reflue. Obiettivo primario di È COSÌ è infatti condurre il professional cleaning verso una completa rivoluzione ecologica: accanto ad innovazione, tecnologie e servizi su misura.

“Avere accanto alla Federcuochi la professionalità di una azienda come È COSÌ – dichiara il Presidente Fic Rocco Pozzulo – ci arricchisce particolarmente in un settore come quello della detergenza e sanificazione delle cucine professionali, a cui prestiamo sempre la massima attenzione. L’inserimento, poi, del premio speciale ai concorrenti che si sono più distinti nell’igiene ai Campionati della Cucina Italiana appena conclusisi, ha ancor più messo in luce l’importanza di questo settore nelle competizioni culinarie. Nei mesi prossimi, inoltre, insieme ai tecnici di È COSÌ, organizzeremo anche degli interventi formativi in alcuni dei nostri corsi di Alta Formazione nelle regioni.”

CHI SIAMO

È COSÌ produce detergenti, disinfettanti PMC e realizza sistemi del pulito innovativi e personalizzati per il settore Ho.re.ca.

L’azienda, che conta oltre 60 collaboratori e 120 prodotti di linea, coniuga la produzione di detergenti di qualità alla progettazione di procedure e sistemi di gestione del pulito altamente performanti. Certificata ISO 22000 per la sicurezza alimentare, È COSÌ opera nel Food Service da oltre 10 anni. Ristorazione tradizionale, collettiva e commerciale, È COSÌ individua le criticità igieniche più tipiche per fornire le soluzioni adeguate in termini di prodotti ed attrezzature. È inoltre Officina di Produzione PMC - Presidi Medico-Chirurgici.

Il mondo della ristorazione offre un servizio che abbraccia, parallelamente all’alimentazione, anche la ricettività, l’intrattenimento e il buon vivere. È COSÌ si rivolge al settore con la competenza tecnico-scientifica dei propri esperti e una linea di detergenza trasversale e specialistica, con l’obiettivo di fissare un costo medio a pasto per la corretta pulizia e disinfezione di ciascun ambiente.

Questo approccio di tipo analitico ci consente di profilare dei piani su misura per ciascun cliente, ottimizzando l’operatività quotidiana e i costi di gestione.

La nostra linea dedicata è composta esclusivamente da prodotti senza profumazioni aggiunte, come previsto dalle corrette prassi di sicurezza.

All'efficacia dei detergenti, abbiamo affiancato l'idoneità dei trattamenti alle superfici, per garantire rispetto e tutela delle attrezzature a lungo termine.

Applichiamo una disinfezione completa ad azione battericida, virucida e fungicida con disinfettanti PMC tecnici per il settore.

Operiamo in manutenzione straordinaria con una frequenza ridotta e di natura poco aggressiva, contribuendo ulteriormente alla conservazione duratura dei materiali. Dosaggi eccessivamente difformi dalle concentrazioni indicate – sia superiori o inferiori - influiscono sul servizio, e dunque sull'igiene, sia in senso fisico (persistenza di sporco, macchie e odori) che microbiologico (formazioni batteriche, rischio di contaminazione degli alimenti). Prevediamo a tale scopo la presenza di una centralina di erogazione dei detergenti, i cui benefici in termini economici ed operativi sono affidabili e immediati.