VINCENZO ATZEI IN MISSIONE A RIVA DEL GARDA PER LA FORMAZIONE DEL DSE FIC IN VALLE D’AOSTA

Stampa

Il 4 febbraio 2019, in occasione di ExpoRivaHotel, manifestazione internazionale dell’Hotellerie arrivata alla sua 43°Edizione, oltre 50 cuochi provenienti da tutta Italia hanno partecipato alla prima giornata della Formazione riservata ai Cuochi Volontari del Dipartimento Solidarietà Emergenze FIC.

Durante la giornata, sono intervenuti oltre al presidente nazionale FIC Rocco Pozzulo, il presidente DSE Fic Roberto Rosati e il coordinatore regionale Trentino Alto Adige Massimo Paternoster, anche il Direttore della Formazione Nicola Iasenza, il quale ha introdotto il tema dell’importanza di saper operare in cucine allestite in situazioni d’emergenza. Durante la giornata sono stati introdotti altri importanti argomenti da Rossanina del Santo alias Maga Merletta, la quale ha impartito nozioni fondamentali sulla gestione degli allergeni e Riccardo Romeo Iasinski, il quale ha parlato del rapporto dei Cuochi nel sistema integrato della Protezione Civile.

Per la nostra associazione ha partecipato Vincenzo Atzei, il quale ha avuto il mandato dal direttivo dei Cuochi VdA di formare il DSE in Valle d’Aosta.

E’ stata una bella esperienza, racconta Vincenzo, una di quelle che ti lasciano il segno per tutta la vita. Comprendere l’importanza e le difficoltà che si riscontrano durante un’emergenza, è fondamentale e importante. Ringrazio l’associazione per avermi dato questo mandato di creare il DSE in Valle d’Aosta, ce la metterò tutta e con l’aiuto di altri colleghi in breve tempo riusciremo a creare occasioni di formazione e sensibilizzazione nel campo della solidarietà ed emergenza.