LE LADY CHEF VALDOSTANE FABIANO E BERTOLIN A CIBO NOSTRUM 2018

Stampa

Dal 20 al 22 maggio 2018 si è tenuto a Taormina la settima edizione di “CIBO NOSTRUM”, la rassegna enogastronomica considerata oramai la festa di tutta la cucina italiana. Un “esercito” di chef per le strade di Taormina, con oltre 250 postazioni lungo il corso principale; i numeri sono spaventosi: oltre 25 mila visitatori, 15 mila euro destinati al MOIGE, che contrasta il cyber bullismo, ma anche altrettanti per la ricerca contro il Parkinson (fondazione LIMPE) e 13 mila al DSE FIC (Dipartimento Solidarietà ed Emergenze).

Quest’anno per la prima volta, la nostra associazione ha partecipato all’iniziativa. “Animate” di tanta passione e impegno, due nostre Lady Chef Maria Rita Fabiano e Ornella Bertolin, hanno portato nel territorio siciliano specialità tradizionali valdostane, valorizzando le DOP e gli abbinamenti con prodotti di nicchia. Ecco quindi la valorizzazione della Fontina DOP, del Vallée d’Aoste Lard d’Arnad DOP, dello Jambon de Bosses DOP, del Bleu d’Aoste, della farina di polenta e de’ “Lo Troillet”, una farina grezza di noci.

Tra le degustazioni presentate, figurano:

Un ringraziamento particolare ai partner che hanno sostenuto l’iniziativa fornendo direttamente materie prime: “RistorFoods – Caseificio Valdostano”, nonché partner ufficiale della nostra associazione, “Maison Bertolin” e “De Bosses”. Al rientro dalla terra siciliana abbiamo raccolto le impressioni da parte delle due ladies coinvolte.

Maria Rita Fabiano: devo dire che l'esperienza di Cibo Nostrum è stata molto interessante sia perché fornisce la possibilità di ampliare le conoscenze con tantissimi colleghi poi perché questo evento ha una finalità solidale e benefica. L’esser parte integrante di questo progetto mi fa sentire importante e percepire una sensazione molto piacevole. Sarei pronta a rifarlo anche subito, e desidero ringraziare la mia collega Ornella Bertolin per aver condiviso con me questa bella esperienza, nonostante l’investimento economico un po’ elevato.

Ornella Bertolin: devo ringraziare Mariarita per avermi fatto conoscere un pezzo della terra che ama.  É stata un'esperienza unica, spero ripetibile, una di quelle  che ti lasciano un segno indelebile. Vorrei che tutti i nostri associati possano almeno una volta l'anno essere presenti a una di queste manifestazioni. E’ vero, ci siamo “autotassate” per poter partecipare, ma ne vale la pena anche perché la finalità è solidale.

Molto entusiasta il presidente Gianluca Masullo, il quale ha affermato:

devo ringraziare personalmente Maria Rita e Ornella per l’impegno, la passione e la forza di volontà che hanno profuso sin dal primo momento. Grazie alla loro intraprendenza nell’organizzarsi in modo autonomo il viaggio e la partecipazione, i prodotti del nostro territorio sono stati veicolati e valorizzati in terra siciliana con tanta professionalità. Devo sottolineare che entrambe le ladies hanno sostenuto la maggior parte delle spese, soprattutto quelle relative al trasporto. Sicuramente la Valle d’Aosta, intesa come associati, avrà beneficio della loro esperienza, ma auspico una maggiore partecipazione già a partire dal prossimo anno, con un ruolo dell’associazione più attivo e con un supporto economico maggiore.

Allegati

FOTO DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE (Cliccare qui)

PAGINA UFFICIALE EVENTO (Cliccare qui)

VIDEO UFFICIALE EVENTO (Cliccare qui)