Per le nuove iscrizioni 2021 molte novità per i Cuochi VdA

Stampa

E’ già partita la campagna associativa 2021 dell’Unione Regionale Cuochi VdA con l’obiettivo di costruire, pensare in positivo e progettare il futuro della categoria.

Su intuizione del segretario regionale Piero Billia, molte novità attendono gli associati, che si troveranno di fronte una serie di iniziative finalizzate ad aumentare i servizi associativi.

In primo luogo, con l’ampliamento del nuovo consiglio direttivo, gli associati avranno maggiori punti di riferimento a cui rivolgersi in caso di necessità.

E’ stato creato un gruppo privato facebook, al quale possono aderire associati e aziende, per favorire e promuovere la comunicazione del cerco/offro lavoro: ciò consentirà di velocizzare tutte quelle procedure che mirano ad aiutare l’azienda e/o l’operatore a ricercare lavoro.

Novità anche nel campo della formazione, dove sempre attraverso la creazione di un gruppo social privato dedicato ai soli associati, i moderatori postano le giornate di formazione svolte in passato con lo scopo di evidenziare i servizi offerti dalla Federcuochi.

E’ in dirittura d’arrivo la creazione di un’accademia di food, che punterà proprio sulla formazione la crescita professionale della categoria.

Molteplici richieste di rinnovo sono già pervenute in associazione, e questo consente di progettare al meglio le attività 2021.

In questo momento in cui tutto sembra difficile bisogna costruire e progettare - commenta a caldo il presidente Gianluca Masullo - ringrazio il segretario per l’ottima intuizione e tutto il consiglio direttivo che si sta prodigando per dare luce in questo momento di buio. Prima o poi tutto questo finirà, e noi dovremo essere pronti per ripartire lasciandoci alle spalle un anno particolare, difficile, ma ricco di spunti di riflessione per il futuro.

Gianluca Masullo

Ufficio Stampa URC VdA