La Valle d’Aosta ospite d'onore a Friburgo

Stampa

L’Unione Regionale Cuochi VdA ha gestito oltre 1000 coperti

La Valle d'Aosta ha partecipato, come ospite d'onore in Svizzera, al Salon du Goûts et Terroirs, che si è svolto a Bulle (Cantone di Friburgo) dal 31 ottobre al 3 novembre.

All’iniziativa, considerata tra le più importanti di settore, a cui partecipano oltre trenta espositori, si sono avuti oltre cinquanta mila passaggi. La Valle d'Aosta ha partecipato con uno spazio ristorante con 78 posti gestito dalla nostra associazione, e uno stand per la vendita dei prodotti enogastronomici gestito da Co-Fruits oltre ad uno spazio informativo promozionale turistico.

All’interno dell’iniziativa, il nostro giovane chef valdostano Christian Turra ha realizzato due show cooking e un laboratorio per bambini, presentando alcuni prodotti del territorio.

"E’ stata una bella esperienza - ha spiegato Franco Rotella – responsabile eventi e coordinatore del ristorante valdostano – è stato bello valorizzazione i nostri prodotti e percepire quanto i clienti siano stati appagati dalle varie degustazioni. Non avendo uno storico, per noi non è stata una programmazione facile, ma alla fine siamo riusciti nel nostro intento dando una buona immagine sia del nostro territorio ma anche della nostra associazione. Ringrazio tutti coloro che con me hanno condiviso quest’importante iniziativa, dallo staff di cucina a quello di sala, e soprattutto al meraviglioso staff dell’Assessorato al Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni Culturali”.