SOLIDARIETA' ROMAGNOLA

Stampa

Come abitudine dei cuochi Romagnoli e dell intero territorio, grazie alla partecipazione degli associati, delle aziende locali, dalla amministrazione territoriale, delle persone di buona volontà che sostengono e supportano la solidarietà, anche quest anno ancora piu bisognoso per molte famiglie, l Associazione Cuochi Romagnoli grazie all iniziativa e l' impegno della Chef Donatella Pronti, responsabile della solidarieta e beneficenza dell Associazione, che con il suo prezioso lavoro è riuscita in condizioni non facili dovuti dalla situazione sanitaria a creare una sinergia di persone e aziende che insieme hanno prodotto un bel gesto per la comunità.

In piena pandemia e tra l altro in una zona molto colpita come la nostra il Riminese, per dare un piccolo sollievo e comunque un gesto di vicinanza, i Cuochi Romagnoli sono riusciti a preparare dei pasti caldi da offrire agli operatori sanitari e volontari dell ospedale di Riccione che si trovavano a lavorare come tutti sappiamo in condizioni durissime,

Poi è arrivato l' inverno, e l arma segreta che ha contribuito al successo sono stai i bambini del circolo ricreativo  "PICCOLO YOGI", che con la loro grande generosità hanno donato i loro giocattoli ai bambini meno fortunati, che insiema ad una colletta alimentare, e ai sacchetti di biscotti, preparati dai cuochi, le famiglie e gli amici hanno contribuito a riscaldare un po le fredde giornate invernali durante il periodo Natalizio, a 110 famiglie.

Sempre grazie a Donatella che da anni coinvolge il territorio Romagnolo alla solidarietà è riuscita anche quest anno a raccogliere per TELETHON, €550,00.

Per questo vogliamo dire un grazie speciale ai bambini di PICCOLO YOGI, e a tutti, dagli associati alle aziende locali e tutte le persone che contribuiscono a rendere la nostra Romagna bella e solidale

Marco Frassante 

ACR